Grisela e Bine Longhe in degustazione con Vino à Porter

Il Lunedì sera può rivelarsi molto piacevole, soprattutto se assieme ad amici ed al team di Vino A Porter partecipi ad una degustazione alla cieca di più vini, valutandoli e cercando di individuare il loro #carattere.
7 vini e 20 palati diversi sono stati i protagonisti di una divertente serata presso lo studio fotografico Baker Streetin via Massena, che ci ha ospitato per l’evento. Ringraziamo anche Silvio de Rossi di Stylology per le foto.

Tre vini ci hanno particolarmente colpito: il primo è stata una sorpresa inaspettata e gradita che ci ha stupito con le sue bollicine finissime. Certe volte ci piace provare vini non italiani, e la nostra amica francese Alizee, presente alla degustazione, lo sa bene! Lo Champagne Frerejean Frères è un prodotto che non conoscevamo e che è di sicuro da consigliare.
Un vino #brillante caratterizzato da un intenso profumo di mela cotta e cannella, grazie alla presenza di un 20% di uve Pinot Meunier.

Abbiamo poi assaggiato il Soave Grisela della Cantina T.E.S.S.A.R.I, azienda membra della Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti che già conosciamo bene (provate il loro ottimo soave classico DOC Garganega Bine Longhe nel nostro Wine Box #intenso – veramente raccomandato!).Il Grisela è un prodotto più beverino e facile del Bine Longhe, che abbiamo trovato piacevole, ideale per un aperitivo #scacciapensieri.

https://www.vinoaporter.com/degustazione-3-ottobre-baker-street/